Lettori fissi

domenica 13 luglio 2014

Toast#1


Un bel giorno, quattro tostissime amiche hanno deciso di dare vita a Toast, una Zine che vuole dare visibilità a illustratori e fumettisti!


Otto illustratori, tre fumettisti ed una food blogger hanno partecipato al primo numero, interamente dedicato ai toast!


Hanno farcito il primo numero di Toast Zine:

Alice Iuri: behance.net/alice_iuri
Damiano Rosa: http://onelazuli.tumblr.com/
Enrica Trevisan: http://enricatrevisan.blogspot.it/
Kimberly McKean: facebook.com/mckeankimberly
Lise & Talami: http://blizzblogblog.blogspot.it/
Michele Bruttomesso: http://michelebruttomesso.blogspot.com/
Ruggero Baracco: http://ruggerobaracco.com/
Sara Ortolani: http://saraortolani.com/
Silvia Montagnoli: http://pansandneedles-milvialovesyou.blogspot.it/
Simone Razzano (che ha curato la copertina): 


Io ho avuto l'onore di illustrare la ricetta di Silvia Montagnoli! 





  Toast Zine è su facebook 

Chiunque sia interessato ad adottare una copia  del primo numero,
può chiederla a loro tramite mail! 
spediscono la Zine anche a casetta! 

Happy Sunday!
Enrica

mercoledì 2 luglio 2014

Un anno speciale


Il 23 giugno 2014 è stato il compleanno del mio shop!

Proprio un anno fa ho aperto il mio piccolo shop su A LittleMarket e devo dire che è stato uno dei miei momenti di svolta, in cui mi sono fatta coraggio e mi sono buttata a capofitto in questa importante avventura.

Mai mi sarei aspettata di ricevere così tante soddisfazioni.

Era un momento di passaggio perché sentivo di non esser più fatta per il mondo dei piccoli mercatini del Veneto e sentivo di esser davvero apprezzata in quei rari eventi lontani da casa.

Ho sentito il bisogno di reagire, di essere razionale.

Ho sentito di avere la forza di cambiare e di mettermi alla prova.

A voi, che mi avete sostenuto fin dall’inizio e che non mi avete mai lasciata sola, va il mio GRAZIE più grande! 
Avete compreso con la vostra sensibilità, quanto lavoro e impegno sia nascosto in ogni piccola creazione.

Grazie a chi è sempre con me da quattro anni.

Grazie a chi ha camminato con me, dandomi le motivazioni per andare sempre avanti migliorando pian piano (e devo dire che questo grazie speciale è dedicato a molte creative davvero toste).

Grazie a Sara e Ilaria, compagne di avventura, che insieme a me hanno scelto di farsi carico di un impegno importante e di gestire una pagina speciale come ALittleMarket Nord Est-Pagina Regionale.

Il regalo più grande per questo compleanno, è stato quello di esser stata selezionata per il LookBook di ALittleMarket Italia per l’estate 2014…e io lo voglio condividere con voi!

Il bello però, deve ancora arrivare! 



Potete sfogliarlo qui: http://bit.ly/lookbookAlm2014
Per scaricarlo cliccate qui: http://bit.ly/lookbookalm
Spazio Stampa: http://www.alittlemarket.it/press/spazio-stampa

martedì 1 luglio 2014

Un viaggio, un tesoro

Un vento che scuote i pensieri.
Un sole che pizzica la pelle.
Un mare che lascia senza respiro.

A dir la verità, il Salento è stato ben più di tutto questo. 


 
Porto a casa i sorrisi, il calore e la generosità di persone genuine che hanno reso questa vacanza indimenticabile. 
Un calore difficile da spiegare. 
Un calore che si ritrova nel buon cibo, nei ripieni esagerati dei dolci, nel vino e nei gesti delle persone di mare che vivono in una terra arsa e di confine.



Per me non è stata una sola vacanza di mare, ma anche di scoperte davvero interessanti!




Girovagando per Lecce ho scoperto un negozio davvero curato in ogni detttaglio e attento al mondo dell’Handmade. 
Il suo nome è Tonda Design, ed è un piccolo spazio interamente dedicato al fatto a mano originale e di qualità, che tratta articoli che vanno dall’arredamento ai complementi d'arredo, dagli accessori moda ai quadri.



Ovviamente sono entrata immediatamente, davvero senza scrupoli!



Volevo assolutamente portare a casa un pezzetto di Puglia, un pezzo unico e fatto con amore. 

Non amo gli oggetti fatti in serie, e trovo che ogni oggetto fatto a mano racchiude al suo interno la storia, i ricordi, la passione, le fatiche e i sogni di chi lo crea. Proprio per questi motivi ritengo che il valore di una creazione handmade sia prima di tutto l’unicità. È sempre bene dare valore all’unicità dell’idea del suo creatore, fino all’unicità del suo più piccolo particolare, che può essere anche un piccolo difetto apprezzabile! Questo valore dà merito al lavoro di chi crea con le proprie mani, soprattutto in un’ epoca di grande omologazione degli oggetti come la nostra.


Mi sono ritrovata in un ambiente talmente bianco, dove risaltavano i colori delle varie creazioni realizzate in legno, cuoio, legno di ulivo, cartapesta, pietra leccese, metallo, ceramica e stoffa, appese al muro o disposte in piccole teche di vetro o semplici tavoli.



C’era davvero l’imbarazzo della scelta!


Ho fatto attenzione ad ogni oggetto e alla fine ho adottato una collana in alluminio realizzata a mano da Tonio Pede.





Quindi, se avrete l’occasione di visitare Lecce, non dimenticatevi di via Palmieri e di Tonda Design!

Ve lo consiglio! 

Per saperne di più, questo è il loro sito http://www.tondadesign.it/

martedì 17 giugno 2014

Si replica al Mercantile!

Anna Manucci, di Polka dot pattern
parteciperà al Mercantile di 
sabato 21 giugno al Porticciolo Marina di Cala de Medici 
a Castiglioncello (in occasione della Notte Blu) 
e sabato 28 giugno nella meravigliosa pineta 
del Circolo Ricreativo Solvay a Rosignano. 

Porterà con sé una selezione di creazioni appartenenti a differenti creativi che hanno partecipato al suo progetto “Creativi si Nasce”!

Tra i selezionati, ci sono anche le mie creaturine!

Quindi con grande soddisfazione e gioia…si replica!

E grazie Anna! 







domenica 4 maggio 2014

domenica 27 aprile 2014

Il viaggio



Mi ricorderò per sempre quello che mi bisbigliò una volta una professoressa  al Liceo. 
Mi svelò che la vita è un viaggio e che ognuno di noi porta sulle proprie spalle un sacco immaginario che pesa di esperienze. 
Non bisogna mai lagnarsi, convinti che il sacco del vicino sia pieno zeppo di felicità, perché ognuno porta con sé anche i sassolini dei momenti infelici. 
Più o meno diceva così e dopo dieci anni posso dire che la cosa si è rivelata essere vera.
Con questo piccolo messaggio in tasca, sono andata a visitare con la mia amica Ilaria la mostra "Il viaggio" al Museo Diocesano di Padova, dove entrambe siamo rimaste immediatamente affascinate.
I testi di Isabel Allende, Baudelaire, Bruce Chatwin e Nelson Mandela ci hanno giudato dall’inizio alla fine della mostra, aiutandoci nella lettura delle opere esposte. 
Si trattava prevalentemente di illustrazioni per l’infanzia e sculture realizzate in ceramica, legno, cartone e stoffa, che raccoglievano tutte quella emozioni che il partire e il viaggiare suscitano in noi: le incognite che si presentano di fronte ad una nuova strada da percorrere, gli ostacoli, gli imprevisti, le esperienze che rendono un viaggio diverso dall’altro. 
Ma il viaggio non è solo lo spostamento fisico nello spazio, infatti una parte della mostra spingeva il visitatore ad andare oltre, a riflettere sul viaggio interiore e sui viaggi di speranza compiuti da chi lascia la propria terra diventando migrante, immigrato o clandestino.
Già soddisfatte per quello che avevamo visto, un’animazione ci ha colto di sorpresa. Le luci soffuse, pian piano si sono spente e improvvisamente un’animazione realizzata con alcune illustrazioni esposte alla mostra, è stata proiettata sul soffitto accompagnata da una musica magica.
Andate quindi a vedere questa mostra imperdibile perché ne uscirete davvero arricchiti.
La mostra è aperta fino al 2 giugno 2014.
Sito della mostra: http://www.icoloridelsacro.org/


Marco Somà -Italia
Lisa D'Andrea - Italia
Anna Emilìa Laitinen - Finlandia
Anna Emilìa Laitinen - Finlandia
Dinara Mirtalipova - Uzbekistan
 
Ofra Amit - Israele
Arianna Papini - Itlaia
Michele Fabbricatore - Italia
La mia scrittrice lascia un pensiero...

Emozionando Mi Creo – Creando Mi Emoziono


Giovedì 24 aprile, per il "Primo Festival della Creatività femminile Emozionando Mi Creo – Creando Mi Emoziono", all'Osteria "Ai scarponi" di Padova, si è tenuto  l'incontro "Crediamo ancora ai sogni: come fare di un hobby un lavoro".
In questa bellissima occasione Sara Milan, community manager di A Little Market Italia, ha fornito pratici consigli per gestire una propria vetrina on line e per avere uno shop super!
Sono felicissima di aver collaborato dando il mio piccolo supporto con dei consigli pratici e di aver conosciuto tante creative piene di energia e voglia di mettersi alla prova!
Grazie a chi ha partecipato, per aver condiviso il proprio mondo creativo, e a Sonia per la stupenda ospitalità nella sua Osteria!













Qui sotto, la locandina dell'evento, per conoscere tutte le altre iniziative!